La nostra impresa è fiduciaria So.Crem Varese, in ognuna delle nostre sedi sarà possibile compilare e quindi iscriversi alla società per la cremazione che curerà l’esecuzione delle volontà dell’iscritto e la farà valere anche in caso di familiari dissenzienti

Iscriversi alla cemazione oltre che essere semplicissimo grazie alla professionalità del nostro personale, permette di ottenere una serie di vantaggi:

1° vantaggio. Spese cimiteriali inferiori o nulle.

Se dal punto di vista funerario, almeno in Italia, non ci sono sensibili differenze tra cremazione e sepoltura, sul piano cimiteriale le cose cambiano.

Le cellette per la conservazione delle urne hanno costi di concessione inferiori rispetto ai loculi cui sono destinati i feretri – senza dimenticare che, se lo spazio disponibile lo consente, l’urna può essere collocata anche a fianco del cofano di un familiare all’interno di un loculo preesistente.

Qualora si opti per l’affidamento o la dispersione in natura, le spese cimiteriali sono invece del tutto eliminate, a meno che non si scelga la dispersione in area cimiteriale, per la quale si dovrà pagare l’eventuale tariffa.

2° vantaggio. Più libertà di scelta sul luogo di destinazione ultima delle proprie spoglie.

Se la tumulazione e l’inumazione vincolano di norma alla sistemazione della cassa in un cimitero, le ceneri possono avere molte destinazioni diverse (cimitero, abitazione, luogo aperto ecc.): e, nel caso della dispersione in natura, le possibilità sono pressoché infinite.

3° vantaggio. Facilità di trasporto.

Mentre il trasferimento di un sarcofago richiede sempre l’intervento di un’impresa di onoranze funebri, l’urna con le ceneri può essere facilmente trasportata da un parente o da altra persona incaricata. Un vantaggio che è ancora più evidente qualora la persona scomparsa abbia indicato come destinazione ultima dei propri resti un paese straniero.

4° vantaggio. Riduzione degli spazi occupati.

Grazie alla cremazione si contiene l’estensione dei cimiteri, preservando i terreni per altri impieghi, dall’agricoltura all’edilizia residenziale.

Si pensi che, solo per fare un esempio: su 10 mq si possono collocare solo 4 bare, mentre vi troverebbero posto 200 urne cinerarie: la cremazione è, quindi, una scelta razionale ed ecologica.

5° vantaggio. Rimborso da parte del proprio comune

in alcuni casi il comune di residenza per incentivare la cremazione ha deliberato una serie di rimborsi consultabili a questa pagina

Per qualsiasi altra informazione o curiosità siamo disponibili 24/7 per rispondere a tutte le vostre domande.